<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=150415092460129&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Visione

Offerta

Scenari

Tecnologie di Frontiera

Ruoli

Tilt

Automazione e gestione dei processi nel manufacturing: 4 tools

Automazione e gestione dei processi nel manufacturing: 4 tools

Automazione e perfezionamento nella gestione dei processi sono tra i principali obiettivi di un mondo manifatturiero che, nonostante l’avanzata di industria 4.0, delle tecnologie next-gen e dei modelli data-driven, fatica non poco a uscire da schemi e procedure su cui ha basato per molto tempo la propria produttività. Purtroppo, oggi è proprio il mercato a chiedere di più, a pretendere una flessibilità che fino a ieri era impensabile, ma anche una qualità impeccabile, dei lead time sempre più ristretti e l’eliminazione completa di tutti quei limiti riconducibili a processi che sono ancora scarsamente digitalizzati. Il concetto è quello della trasformazione digitale applicata alla gestione dei processi che, nel manufacturing, non significa riempire l’impianto di sensori e attuatori IoT o abilitare la manutenzione predittiva con algoritmi di AI, ma piuttosto partire da singoli processi ancora non ottimizzati, studiarne perfettamente le dinamiche e, sulla base del loro perfezionamento, “costruire” nuovi livelli di produttività dell’impianto, dell’azienda e di tutta la supply chain.

Teorema lavora da sempre in quest’ambito e può vantare competenze specifiche rivolte a perfezionare la gestione dei processi e, di conseguenza, a rendere l’azienda più agile, produttiva ed efficiente. Per sviluppare soluzioni efficaci è fondamentale non solo competenza tecnica, ma soprattutto esperienza: questo perché i processi del manufacturing sono tanti e interconnessi, ed è quindi fondamentale non limitarsi alla soluzione del problema specifico ma adottare una visione di tipo olistico, che sia cioè in grado di cogliere le conseguenze a 360 gradi della soluzione proposta e, eventualmente, di intervenire anche sui processi complementari. Di seguito, alcune interessanti soluzioni che Teorema può attuare per ottimizzare il business dei suoi clienti.

 

Gestione dei processi: Order Book e Volume Planning

La pianificazione della produzione è fondamentale per ottimizzare le risorse produttive, minimizzare i costi imprevisti e rispettare i tempi di consegna. Eppure, molte aziende faticano – e non poco – a pianificare e prevedere i volumi esatti di produzione poiché non hanno a disposizione un tool che confronti la pipeline di vendita (ovvero gli ordini) con la capacità produttiva dei plant interni e dei propri fornitori. Teorema ha realizzato una soluzione che, miscelando questi “layer” informativi, è estremamente utile per prevedere i volumi richiesti, verificare se la supply chain sarà in grado di gestirli e pianificare la produzione futura, da cui benefici tangibili come l’ottimizzazione della produzione, le analisi previsionali della capacità produttiva dell’impianto, il rispetto dei tempi di consegna e una generale riduzione dei costi.

 

Generazione automatica dei report di controllo qualità

Parlando di automazione e di soluzioni avanzate per la gestione dei processi non si può non citare il controllo qualità, che è essenziale ai fini di garantire la conformità del prodotto con gli standard qualitativi previsti dalle policy aziendali e dalla normativa di riferimento. Controllo qualità significa test, ispezioni, verifiche da formalizzare all’interno di report dettagliati e che, molto spesso, sono ancora compilati in modo manuale partendo da template, poi convertiti in PDF e archiviati come singoli file: questo sottopone l’azienda a una serie di inconvenienti tipici quali errori, duplicazioni, perdita di documenti e versioni in conflitto, oltre a rendere difficoltoso risalire al singolo report. Una soluzione interessante a tal fine, cioè indirizzata all’automazione del flusso di compilazione dei report, è una piattaforma web – accessibile 24/7 e gestibile con diversi dispositivi – atta proprio a supportare e guidare l’utente nella compilazione dei report, ma anche nella visualizzazione delle sue attività e nella creazione di nuovi template mediante semplici funzionalità di importazione. La piattaforma funge da unico repository per i documenti, con tutti i vantaggi del caso in termini di archiviazione, e ottimizza il controllo dall’alto grazie all’approvazione con firma digitale.

 

Preventivi complessi in tempo zero

Molte aziende si scontrano quotidianamente con la necessità di produrre preventivi estremamente complessi, un’attività che molto spesso è ancora manuale poiché il classico gestionale non offre particolare flessibilità in tal senso. Le conseguenze del caso sono le solite: errori, inefficienze, tempo perso, correzioni ecc. Teorema ha quindi realizzato un toolcloud-based – accessibile anche da mobile - che porta in quest’ambito i benefici congiunti della digitalizzazione e dell’automazione: la soluzione calcola preventivi in modo automatico sulla base di specifici parametri e sostituisce così i metodi classici che comportano calcoli complessi e le limitazioni di cui sopra. Il sistema integra nel preventivo tutte le informazioni utili per il cliente (dettagli, schemi, immagini) e genera un documento che può essere poi validato con firma elettronica e inoltrato direttamente al cliente. La soluzione integra l’anagrafica dei clienti e dei prodotti e permette di visualizzare in modo rapido e intuitivo lo stato dei singoli preventivi, con tanto di funzionalità di ricerca. Benefici? Automazione, esecuzione da remoto, diminuzione degli errori, riduzione dei tempi e una innegabile semplicità d’uso.

 

Gestione dei processi e performance management

Che si tratti di una linea di produzione o di attività HR, il monitoraggio puntuale delle performance aziendali è centrale ai fini della produttività e dell’efficienza. A tal fine, Teorema ha realizzato una web app in grado di misurare e monitorare le performance tramite KPI che, contestualizzati nell’ambito dello shopfloor, possono riguardare per esempio il monitoraggio degli impianti, le performance di reparto e l’aderenza alle policy aziendali. Aspetto molto interessante del sistema di performance management non è soltanto il monitoraggio, semplice e immediato, delle performance delle singole BU, ma anche la condivisione delle criticità che riguardano più divisioni aziendali, così da semplificarne la soluzione e abbattere i silos.

ai manufacturing

Iscriviti al Blog